Chi siamo

 

L’Associazione Sorriso Onlus nasce nel 2000 a Cusano Milanino, per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità, organizzando e promuovendo attività di tempo libero. L’associazione risponde a una duplice finalità: permettere ai ragazzi di raggiungere un buon livello di autonomia personale e rispondere alle necessità e ai bisogni quotidiani delle persone con disabilità e delle loro famiglie.

Sono attivi a questo proposito laboratori artistici, musicali, teatrali e di attività motorie condotti e gestiti da professionisti, e vengono promosse costantemente iniziative di integrazione sociale aperte al territorio e ad altre realtà no profit (gite con il CAI, tornei di calcetto e di minigolf, manifestazioni sportive e culturali…). Parallelamente vengono svolte attività e progetti dall’impronta prettamente educativa che, coinvolgendo volontari ed educatori professionisti, permettono di dedicarsi in modo specifico all’accrescimento dell’autonomia personale dei ragazzi (uscite nel week end, vacanze estive…) e soprattutto offrono la possibilità di creare occasioni di incontro e svago, altrimenti difficili da sperimentare insieme ai propri coetanei.

Dal 2005 è attivo uno Sportello Handicap che, in convenzione con il Comune di Cusano Milanino, fornisce informazioni e supporto a tutti i cittadini su tematiche legate al mondo della disabilità.

Tutto ciò viene offerto quasi esclusivamente da volontari attraverso forme di autofinanziamento, sovvenzioni da parte di enti pubblici e non e facendo leva sulla sensibilità e il senso di solidarietà che caratterizza i quasi 150 soci.

Dal 2000 a oggi il numero delle persone disabili è passato da 15 a quasi 40, la loro età media si è elevata e sono emersi nuovi bisogni da parte delle famiglie. Il rafforzamento dei progetti di autonomia, l’impegno in ambiti diversi dal tempo libero, il sostegno sempre più forte alle famiglie e tra le famiglie sono i principali obiettivi che l’associazione si prefigge per il futuro, grazie anche al trasferimento nella nuova sede che permetterà di sviluppare nuovi e stimolanti iniziative e collaborazioni. Infatti all’interno di Villa Bigatti, situata nel cuore della “Città Giardino”, sarà possibile non solo ampliare e migliorare le attività esistenti, ma anche aprirsi maggiormente al territorio grazie all’organizzazione di eventi e iniziative che coinvolgeranno TUTTA la cittadinanza, perché da essa stessa promossi e stimolati, abbandonando un’ottica di esclusività legata al mondo della disabilità.